Chirurgia Muscogengivale

La chirurgia muscogengivale serve per il trattamento di alterazioni estetiche collegate a recessioni gengivali o agli effetti dell’eruzione passiva alterata.

I trattamenti chirurgici sono indirizzati ad incrementare il volume e l’altezza gengivale intorno a denti naturali, elementi protesici o impianti.

Sono utilizzati innesti di tessuto autologo volti alla copertura delle superfici radicolari (retrazione gengivale) e correzione delle alterazioni dei tessuti molli.

Leggi di più

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *